Chi siamo

Com'è nata la Fondazione Francesca Rava - N.P.H. Italia Onlus

 

La Fondazione Francesca Rava nasce nel 2000, da un desiderio e con un impegno. Il desiderio di essere la testimonianza della determinazione e dell’amore per la vita che Francesca ha lasciato con la sua breve ma intensa vita. L’impegno di offrire un aiuto concreto ai bambini in situazioni di disagio in Italia e nel mondo, che è la nostra mission.

 

Un impegno e un desiderio che hanno ricevuto concretezza e maggior forza dall’incontro con N.P.H. — Nuestros Pequeños Hermanos (I nostri piccoli fratelli), organizzazione umanitaria internazionale per l’infanzia, che la Fondazione rappresenta in Italia.

 

 “La perdita di mia sorella ha stravolto tutti i miei obiettivi di una esistenza destinata a svolgersi nel più classico dei percorsi di lavoro come avvocato e notaio e di vita.

E il destino ha poi scritto il resto, facendomi incontrare, in occasione di una delle consulenze gratuite che davo come unico modo che conoscevo di fare volontariato, l’organizzazione umanitaria N.P.H. — Nuestros Pequenos Hermanos. Volevano aprire un ufficio di raccolta fondi in Italia, incredibile coincidenza poiché già N.P.H. ne aveva già da anni in tutti gli altri paesi europei, ma non in Italia.

Prima di assumere questo importante impegno ho voluto verificare di persona la serietà dell’organizzazione e dei suoi progetti. Sono andata in Messico a visitare la più grande casa orfanotrofio N.P.H. e sono rimasta colpita dal modo in cui i volontari e gli educatori N.P.H. lavorano con i bambini e della enorme gioia, pur nella loro semplicità, che si respira in queste grandi famiglie con diverse centinaia di piccoli orfani e abbandonati con tristi storie alle spalle.

 

Quando ho avuto questa sensazione, ho capito l’importanza di aiutare le persone che si occupano di questi bambini e il valore inestimabile che ha la salvezza anche solo di uno di quei piccoli. Non sarei più ripartita e il tempo sembrava essersi fermato. Alla fine hanno dato più loro a me che io a loro e sono tornata con il desiderio di mettercela tutta per aiutarli.

Così è nata la Fondazione Francesca Rava — N.P.H. Italia ONLUS. Ho lasciato l’avvocatura e mi sono dedicata e mi dedico a tempo pieno a questo progetto, incoraggiata, sostenuta e concretamente aiutata dalla mia famiglia, da tanti ex colleghi di Francesca di KPMG, da tanti amici che hanno creduto insieme  a me nell’importanza del progetto, al quale poi si sono uniti tanti volontari, donatori, padrini a distanza in tutta Italia. La presenza di Francesca con il suo spirito e i suoi valori è costante nel nostro lavoro: poiché amava essere concreta, la sua piccola eredità maturata negli anni di lavoro è servita per costituire il fondo di dotazione della Fondazione.

 

Tutti i bambini che ho potuto abbracciare, tutti gli occhi e i sorrisi che ho incontrato mi hanno restituito un gioia che avevo perduto e mi hanno dato l’entusiasmo e la voglia di iniziare insieme a N.P.H. un cammino impegnativo ma meraviglioso. Solo scoprendo negli occhi di quei bambini una “paradossale” enorme gioia di vivere , ho capito che anche dietro al dolore più inaccettabile c’è una vita. Francesca lavorava tanto in Kpmg, ma sempre ogni anno riusciva a ritagliarsi del tempo per aiutare gli altri. Così la sua energia è diventata la mia, il suo amore per i bambini è diventato il mio.”

 

Mariavittoria Rava

Presidente Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus

 

 

 


© 2000-2011 Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus
Informativa sulla privacy