Notizie

Emergenza Beirut, salpata Nave Etna della Marina Militare con gli aiuti per l'Ospedale St. George e generi alimentari per la popolazione.

 

(21 agosto) - Emergenza Beirut, il lavoro continua. Nave Etna della Marina Militare è salpata da Brindisi con il carico di aiuti dalla Fondazione Francesca Rava: attrezzature tra cui due ecografi donati da General Electric Healthcare e materiale sanitario per il personale destinati all’Ospedale St. George, gravemente danneggiato dall’esplosione, e generi alimentari per la popolazione colpita. Arrivo previsto il 24 agosto.

Dopo Haiti, il Mediterraneo, l’Africa, il terremoto in Centro Italia, Marina Militare e Fondazione Francesca Rava tornano a unire le forze per portare urgente aiuto sanitario in Libano, dopo la devastante esplosione che ha distrutto la zona del porto.

 

Per aiutare, clicca qui

Canale Notizie - 24-08-2020 - Segnala a un amico


© 2000-2011 Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus
Informativa sulla privacy