Notizie

Stefania e Ivana passano il testimone a Francesca e Lorena: soccorsi dal team 9 quasi 800 migranti a largo di Lampedusa.

 

"Il nostro è stato un inizio sulla nave San Giusto davvero drammatico.  Arrivate a Lampedusa la nave ci ha chiamate subito a bordo e trasferite in elicottero velocemente perchè stavano per arrivare circa 300 profughi dalle coste africane.

 

Per fortuna le persone sono state imbarcate a scaglioni...erano quasi tutti in buone condizioni, qualche caso di scabbia, febbre, dolori muscolari, qualche contusione e qualche sindrome da raffreddamento. Tutti sono stati prontamente visitati medicati e identificati.

Sabato 15 febbraio abbiamo accolto 270 persone, finendo a mezzanotte il grosso dell'assistenza. Domenica mattina alle 8 eravamo gia pronte per accogliere il gruppo piu numeroso, di circa 450 per un totale di 800 circa.

 

Avvicinandoci alle coste tunisine sono stati recuperati circa una decina di bambini e 3 donne gravide, una al settimo mese e le altre al quarto e quinto in buone condizioni di salute. I bambini sono stati prontamente asciugati e idratati e sfamati con latte e omogeneizzati.

 

Finiti i recuperi la nave si è diretta verso Augusta.

Mai avremmo pensato ad un inizio così intenso, il personale qui è straordinario e ci ha dato la possibilità di partecipare all'assistenza sanitaria in modo sereno e collaborativo."

 

Lorena e Francesca

Il Capitano di Fregata Daniele Frigoli della MM con Stefania e Ivana (team 8) e Lorena e Francesca (team 9)

Canale Notizie - 17-02-2014 - Segnala a un amico


© 2000-2011 Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus
Informativa sulla privacy