Notizie

La storia di Ever, il primo pequeño laureato di Casa NPH Bolivia

Ever oggi ha 25 anni. Come molti bambini che si sono uniti alla famiglia di NPH, è stato accolto nella nostra Casa NPH in Bolivia a causa delle difficoltà familiari.

 

Proprio perché proveniva da una situazione molto svantaggiata, Ever è stato felicissimo di scoprire tutte le diverse opportunità che la Casa e la famiglia NPH poteva offrirgli.

 

Si è quindi dedicato con grande impegno allo studio, diventando anche parte della squadra di calcio della Casa e partecipando alla conferenza internazionale dei giovani di NPH.

 

"Queste opportunità mi hanno aiutato a sviluppare le mie capacità personali e professionali in modo da poter continuare a servire la mia famiglia di NPH", spiega. "Questo è ciò che padre Wasson voleva che tutti noi facessimo".

 

Dopo essersi distinto nella scuola primaria e secondaria, Ever ha continuato gli studi in Messico per conseguire una laurea in ingegneria industriale. Durante il college, ha abitato nella casa universitaria di NPH Messico e in quattro anni è diventato il primo laureato di NPH Bolivia.

 

Dopo altri dieci mesi al Seattle Institute NPH negli Stati Uniti, Ever ha deciso di tornare a NPH Messico per un anno, e ora sta lavorando lì per restituire alla famiglia che lo ha aiutato così tanto.

 

Supervisiona la stessa comunità di studenti universitari di cui faceva parte. È il referente del gruppo per l'assistenza e lavora anche per raccogliere fondi per gli studenti, in modo che possano sostenere la loro istruzione universitaria.

 

Come Hermano Mayor — fratello maggiore, il titolo che NPH dà agli adulti che sono cresciuti in una delle nostre nove case – conosce molto bene l'impatto che può avere sulle giovani generazioni. Spera di poterli guidare sulla strada giusta. È un esempio concreto di come NPH può cambiare la vita di una persona e vuole motivare i bambini ad cogliere quelle stesse opportunità che lo hanno reso ciò che è ora.

 

"Noi [Hermanos Mayores] siamo esempi per i bambini", dice. "Mostriamo loro che possono avere successo e migliorare la loro vita, ma devono sapere che non è facile".

Dopo aver finito il suo anno con NPH Messico, ha intenzione di trovare un lavoro nel suo campo di studi, l’ingegneria industriale, e vuole continuare a restituire e sostenere le comunità che lo hanno aiutato. "NPH mi ha dato un'idea chiara di ciò che volevo fare e mi ha preparato per questo", conclude Ever. "Mi ha dato la possibilità di cambiare la vita della mia famiglia e voglio aiutare gli altri a cambiare la loro".

 

Ever è diventato ciò che è ora anche grazie all’aiuto costante e all’amore dei suoi padrini, che lo hanno sempre sostenuto e incoraggiato nel suo percorso di studi. Con l’adozione a distanza puoi donare a tanti bambini come lui le stesse possibilità.

Per la Festa del Papà regala un’adozione a distanza

 

Canale Notizie - 14-03-2022 - Segnala a un amico


© 2000-2011 Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus
Informativa sulla privacy