Notizie

IL 20 NOVEMBRE VIENI ANCHE TU “IN FARMACIA PER I BAMBINI”! PARTECIPA ALLA RACCOLTA DI MEDICINALI E PRODOTTI PEDIATRICI, IN AIUTO AI BAMBINI IN POVERTA’ SANITARIA IN ITALIA E IN HAITI.

L'INIZIATIVA SI SVOLGERA' IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI DELL’INFANZIA

 

FARMACIE ADERENTI QUI

 

Il 20 novembre partecipa anche tu alla VI edizione di In Farmacia per i bambini della Fondazione Francesca Rava — N.P.H. Italia Onlus, che aiuta i bambini in condizioni di disagio in Italia e nel mondo.

 

L’iniziativa, che si svolgerà in concomitanza con la Giornata Mondiale dei Diritti dell’infanzia, è una Campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta farmaci da banco, alimenti per l’infanzia e prodotti pediatrici destinati ai bambini in povertà sanitaria in Italia e in Haiti.

 

Le confezioni che quel giorno saranno acquistate e consegnate ai 2.000 volontari della Fondazione, presenti in oltre 1.600 farmacie dislocate in tutta Italia, saranno donati a Case Famiglia, Comunità per minori e Enti italiani che aiutano bambini e famiglie in difficoltà e all’Ospedale pediatrico N.P.H. St Damien, unico pediatrico nella poverissima Haiti.

 

UNA GRANDE SQUADRA A SERVIZIO DEI BAMBINI

In Farmacia per i bambini è un’azione di responsabilità sociale, realizzata da una grande squadra che include i farmacisti, i loro clienti, le Aziende, le Istituzioni e i media nazionali e locali che inviteranno le persone a recarsi in farmacia. Ancora una volta al fianco della Fondazione, i partner istituzionali Cosmofarma, Federfarma, e Federazione Ordini Farmacisti Italiani (FOFI), che ha dato il patrocinio. Le aziende amiche KPMG, Chiesi, Mellin, Lierac, Silc — Trudi Baby Care, EcoEridania, Thea, Zambon sostengono la giornata anche coinvolgendo, sul territorio nazionale, dipendenti e collaboratori in un’azione di volontariato d’impresa. Si ringrazia per il sostegno anche la Fondazione CR Firenze. Parteciperanno anche le Farmacie Comunali, rappresentate da Assofarm e Lloyds Farmacia Comunale.

 

VOLONTARIATO E AZIENDE

Tra gli oltre 2.000 volontari, saranno presenti nelle farmacie aderenti anche Aeronautica Militare, Amgen, Clear Channel, Costa Crociere, Edwards, Lifesciences Italia, Ipsen, Marina Militare, Sales Force, State Street, Willis Towers Watson, Q8,  come espressione di volontariato aziendale. Ci sono inoltre aziende che partecipano donando prodotti per contribuire alla raccolta, come GIMA, Mellin, Piam, Pierre Fabre Pharma, Silc Trudi Baby Care, o servizi, come Bracco che ha dato la disponibilità di un ampio magazzino per lo stoccaggio dei farmaci e dei materiali per la giornata.

LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE

Anche quest’anno Martina Colombari sarà testimonial e volontaria dell’iniziativa: «Questa meravigliosa iniziativa è giunta alla sesta edizione. Per me è sempre un grande onore rappresentarla come testimonial e volontaria perché, ogni anno, sento di far parte di una squadra sempre più ampia che si prodiga con amore nei confronti dei bambini più bisognosi, in Italia come in Haiti. “In farmacia per i bambini” è una iniziativa efficace per ricordare la Giornata Mondiale dei diritti all’infanzia e di come noi tutti possiamo davvero fare qualcosa di concreto per difendere il diritto alla salute dei più piccoli».

A tutti coloro che entreranno nelle farmacie aderenti all'iniziativa, verrà distribuito un pieghevole sui diritti dei bambini che quest’anno sarà caratterizzato da un simpatico domino per far riflettere, giocando, i bambini, a scuola e in famiglia, sui contenuti di questa importante giornata. La creatività del "domino dei diritti" è stata donata dal team Trudi.

 

LA POVERTA’ IN ITALIA

Nel 2017, secondo i dati Istat, l’incidenza della povertà assoluta fra i minori permane elevata e pari al 12,1% (1 milione 208 mila, 12,5% nel 2016). Si attesta, quindi, al 10,5% tra le famiglie dove è presente almeno un figlio minore, rimanendo molto diffusa tra quelle con tre o più figli minori (20,9%).  Risultano in povertà assoluta 1 milione e 778mila famiglie residenti in cui vivono 5 milioni e 58mila individui. Rispetto al 2016 la povertà assoluta cresce in termini sia di famiglie sia di individui.

I PATROCINI

L’iniziativa ha ricevuto il Patrocinio delle Regioni Liguria, Lombardia, Veneto. E dei Comuni di Genova, La Spezia, Livorno, Milano, Perugia, Taranto, Verona, Bari, Torino e Reggio Emilia.

 

ALCUNI DATI DEL 2017

1.400 le farmacie che hanno aderito nel 2017 su tutto il territorio nazionale, nelle quali è stato registrato un incremento del 14% delle donazioni di medicinali da parte del pubblico, rispetto al 2016. Alla raccolta nelle farmacie si è aggiunta la donazione di prodotti da aziende amiche, per un totale di 186.000 prodotti raccolti e donati ai 385 Enti beneficiari, che assistono i bambini in povertà sanitaria in Italia (100 in più rispetto al 2016) e in Haiti, presso l’Ospedale pediatrico N.P.H. Saint Damien, in cui vengono curati 80.000 bambini l'anno. 2.200 i volontari dislocati nelle farmacie di tutta Italia e impegnati nella raccolta dei farmaci e nella distribuzione di dei pieghevoli sui diritti dei bambini.

 

ADERISCI COME VOLONTARIO A “IN FARMACIE PER I BAMBINI” ENTRO IL 15 NOVEMBRE!

Per iscriversi come volontario, CLICCA QUI oppure scrivi al seguente indirizzo mail: infarmacia.peribambini@nph-italia.org. Tel: 02/541.22.917

 

 

Canale Eventi - 12-11-2018 - Segnala a un amico


© 2000-2011 Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus
Informativa sulla privacy